sabato 29 aprile 2006





Oggi il cielo  era carico di grigio ma non si decideva a lacrimare.
Faceva come me...tratteneva le sue lacrime... e stava malissimo.
Troppe Sensazioni variegate si stanno accumulando  una sopra l'altra e non sembrano più gestibili.
 L'anima si sente in gabbia.
L'Anima grida ma la sua eco la sente solo il cuore.
Ecco... in questo preciso istante il cielo sta liberando con prepotenza le sue lacrime ...  
Piangi Cristina, cazzo. Piangi anche tu, ora, adesso, subito, piangi nel silenzio di questa stanza.
 Piangi... Libera il tuo mare... e poi vola... non aver  paura...vola.
Nair 
(On Air... F.Battiato - La Cura ...)

1 commento:

  1. Farsi un pianto è, spesso, non un problema, ma un conforto. Non aver paura, Cristina, lascialo fluire e ti sentirai più libera verso te stessa.
    Mi piace la foto, è potente e gravida di espressività.
    Ciao e buona domenica.
    Masso57

    #2 05 Maggio 2006 - 18:34





    Sarebbe tempo sprecato spiegare ai "savi"... che ... davanti ad un video... si può ricevere del calore... che a volte ti rasserena molto...
    (Savi: termine ironico che uso quando parlo di coloro i quali non sopportano internet e ci considerano dei deficenti perchè dialoghiamo e ci "guardiamo negli occhi" per mezzo di una tastiera).Si.... hai ragione, è esatto il termine "potente". Quel gabbiano volava per me sopra quel mare... con le mie emozioni.
    Ciao Massimo. Ti auguro un sereno e rilassante fine settimana!!! Un abbraccio.
    C.
    SenoraNair

    RispondiElimina

Condividere Pensieri aiuta a Crescere. Grazie del tuo Pensiero.