lunedì 14 agosto 2006


Eccola là! Stanca, sfinita, distrutta... ma felice.
Alla fine lei crolla sempre, come fanno i bambini. Ci mancava pure che ci si mettesse suo figlio ad immortalarla  proprio nel momento in cui Morfeo la prendeva tra le sue calde braccia. Chissà in quale sogno era entrata in quel momento?  Forse proprio in quello che non diventerà mai realtà...  "
Ti mando un bacio anch'io, tenero Sogno..."
Comunque, ieri a Cristina è andato tutto bene.  Cielo e Sole non l' hanno tradita, ...vabbè... i fornelli un pò meno... ma... questo già lo sapeva non è una novità. Beh, caro Blog, mi sa tanto che Cristina ha ragione quando dice :" Ma che importanza può avere una coscia di pollo bruciacchiata, rispetto al calore umano che si trasmettono venti persone sedute intorno ad un tavolo in mezzo al verde, con un cielo azzurro  sopra le loro teste che ravviva ancora di più la loro "luce"?
Nessuna importanza. Proprio ma proprio nessuna.
Buon Ferragosto Amici!
Senora
(On Air... Francesco Nuti -  Sarà per te)

1 commento:

  1. #1 14 Agosto 2006 - 19:23

    Con tutto il rispetto per la coscia di pollo e per la sventurata proprietaria, ma 20 sorrisi, felici e sazi, compensano qualche goccia di sudore in più. Visto? sono stato profetico...
    Bacio grande ^.^
    alfiererosso

    #2 14 Agosto 2006 - 19:25

    ...ops!!! quasi dimenticavo: BUON FERRAGOSTO ANCHE A TE!!!
    alfiererosso

    #3 16 Agosto 2006 - 10:52

    Arrivo a digestione avvenuta, ed il sogno sarà bell' e dimenticato...quel "mormorio delle guanciotte" pero' riconcilia, anche nell'effetto fotografico...
    Un abbraccio!
    Masso57

    #4 16 Agosto 2006 - 15:13

    Ciao Ragazzi!
    Mi sto concedendo un bel caffè fumante ed ho pensato di condividerlo con voi.
    Oggi, ahimè, sono di ramazza.
    Ecco qual'è il destino di una donna in ferie che non ha valige da preparare: pulizie generali in casa. Uffa, che palle!!! Grrrrrrrr

    Ragazzi... sapeste domenica, intorno a quel tavolo.. quanto mi è mancato il mio Chioma d'Argento sapeste quanto l'ho pensato... sapeste quanto... anche solo per un attimo ho desiderato risentire la sua calda voce... sapeste quanto mi manca...
    Vi abbraccio.
    C.


    SenoraNair

    #5 16 Agosto 2006 - 23:21

    Lo so, Cristina, lo so. E.
    alfiererosso

    #6 17 Agosto 2006 - 09:21

    Cristina, spero abbia finito di ramazzare.
    In quanto a Chioma d'Argento, sono sicuro, data la tua grande sensibilità, che ricevi sicuramente le visite di una farfalla notturna. Non chiedermi perchè, ma sento che è così. E non temerla nè aggredirla, anzi: sorridile, se ti capita.
    Gli arriverà.
    Masso57

    RispondiElimina

Condividere Pensieri aiuta a Crescere. Grazie del tuo Pensiero.