sabato 18 novembre 2006

Gli Ostacoli Del Cuore...
di Elisa e Ligabue
(ehm
... ma stasera la sento anche un pò mia...)C'è un principio di magia
Fra gli ostacoli del cuore
Che si attacca volentieri
Fra una sera che non muore
E una notte da scartare
Come un pacco di natale

C'è un principio d'ironia
Nel tenere coccolati
I pensieri più segreti
E trovarli già svelati
E a parlare ero io
Sono io che li ho prestati

Quante cose che non sai di me
Quante cose che non puoi sapere
Quante cose da portare nel viaggio insieme

C'è un principio di allegria
Fra gli ostacoli del cuore
Che mi voglio meritare
Anche mentre guardo il mare
Mentre lascio naufragare
Un ridicolo pensiero

Quante cose che non sai di me
Quante cose che non puoi sapere
Quante cose da portare nel viaggio insieme

Quante cose che non sai di me
Quante cose devi meritare
Quante cose da buttare nel viaggio insieme

C'è un principio di energia
Che mi spinge a dondolare
Fra il mio dire ed il mio fare
E sentire fa rumore
Fa rumore camminare
Fra gli ostacoli del cuore

Quante cose che non sai di me
Quante cose che non puoi sapere
Quante cose da portare nel viaggio insieme

Quante cose che non sai di me
Quante cose che non vuoi sapere
Quante cose da buttare nel viaggio insieme
Senora

1 commento:

  1. #1 19 Novembre 2006 - 12:36

    Nair...l'ho stretta dentro un sorriso, sentendola anche un po' mia...

    Bella la magia dei fili che si intrecciano con parole di poesia e canzoni...

    un forte abbraccio

    Blue
    timeline

    #2 21 Novembre 2006 - 13:12

    Blue, non riesco a trasformare in versi, si...purtroppo non ci riesco ancora... forse non ci riuscirò mai, ciò che a volte il mio cuore vorrebbe gridare... e allora mi affido alla musica e in alcuni casi anche alle sue parole. La musica fa parte della mia vita, è sempre con me, conosce tutto di me, mi aiuta, mi ama, mi capisce...
    Ti abbraccio. Un sorriso.
    C.
    SenoraNair

    #3 21 Novembre 2006 - 16:04

    Ed a volte si trova chi ringraziare per aver messo la sua arte, la sua perizia o anche solo la sua tecnica per esprimere sensazioni anche nostre, In questo periodo, per restare in Italia, sto riascoltando molto Sergio Endrigo, e capisco quanto ci siamo persi.
    (anche se sul duetto, ho l'impressione che il Liga abbia dato una canzone ad Elisa togliendole però qualcosa....).
    Un abbraccio alla "woman in red"
    Masso57

    #4 23 Novembre 2006 - 12:10

    Quante cose mi suggerisce questa delicata canzone-poesia...!
    Parole che accarezzano i miei pensieri. Li stringo a me e ti ringrazio per il tuo bel post.
    E.
    alfiererosso

    #5 23 Novembre 2006 - 20:13

    Buonasera Nair.

    Non è facile trasformare le emozioni in versi.
    Piano piano, con calma, vedrai che arrivano anche le parole.

    Ti soffio pianissimo un sorriso.

    Blue
    timeline

    #6 23 Novembre 2006 - 22:28

    Ci sono momenti in cui... vi sento molto più "vicini" degli amici reali.
    In questo momento comincerei a raccontarvi di me...
    Sono rientrata tardissimo dal lavoro. Sono distrutta, bruttissima, stanchissima. E' un periodo bestiale in tutti i sensi...
    Vi voglio bene. ..(eccola.. una lacrima...) Niente paura ... è colpa della stanchezza...la lascio scivolarequasi con piacere...
    Vado a nanna. Bacio.
    C.
    SenoraNair

    RispondiElimina

Condividere Pensieri aiuta a Crescere. Grazie del tuo Pensiero.