mercoledì 13 dicembre 2006


“Ina, soidi, dai soidi che ti catto la foto”E Ina si è messa in posa, bella soidente mentre Piccola Peste domenica le cattava le foto.
Vabbè, Piccola Peste alla fine per pochi ...pochissimi millimetri… ehm… non ha centrato  il sorriso vero e proprio,
in compenso...ehm... ha scattato una decina di decolté.
La mia Piccola Peste… una delle gioie più belle della mia realtà.
Un pò di me di questi giorni:
-         mio figlio Simone ha avuto un piccolo (per fortuna) incidente stradale, ed ora dovrà stare con il braccio ingessato per un mese (Inutile descrivere il panico di sua madre quando è stata avvertita del fatto… ehm… a momenti bisognava portare in ospedale lei… )
-         domenica ho festeggiato il mio compleanno …festa divertente e piena di calore insieme ai miei amici e ai miei afetti più cari … Sentivo il bisogno di un momento così…ci voleva, si ci voleva davvero…
Ufff…certo che… queste quattro decadas stanno volando, mannaggia a loro.
Ma si. Chi se ne frega. Sto vivendo gli anni più belli della mia vita. Matura al punto giusto. Finalmente Donna Donna Donna Completa…
-         oggi un cliente, ad un appuntamento di lavoro, mi ha accolta così:
” Veramente io avevo chiesto del suo socio, con le donne non parlo mai di lavoro… faccio altre cose io con le donne…”( segue una squallida risata stampata sul suo volto ebete, disgustosamente lampadato, di persona ignorante e volgare).
La mia reazione è stata la seguente: silenzio, zitta, nessuna parola, ho semplicemente dato libero sfogo ai miei occhi, non battevano ciglio, lo fissavano, diretti, alteri, con una punta d’ira… (o forse era disprezzo?), …   ma a quanto pare gli hanno detto tutto il peggio che gli si poteva dire… perché la sua gracchiante risata si è spenta subito, lasciando il posto all’imbarazzo. Naturalmente, l’imbecille, dopo ha parlato con me di lavoro. Naturalmente è andato tutto bene.. (male per lui… visto il conticino che gli ho presentato). Ma perché noi donne, nel lavoro, per farci rispettare, per essere credibili, affidabili, professionali, competenti… dobbiamo faticare al doppio di un uomo???
Segolene….evvaiiii!  Sei tutte noiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
-         e per finire .. un sentito ringraziamento alla “destra”, perché dal 2 dicembre, grazie a loro, sono ancor più di sinistra. Tiè. Prrrrrrrrrrrrrrrrrr
’Notte Amici!!!
        Senora

1 commento:

  1. AUGURI!!!, anche se con ritardo.

    Non commento il commento del cliente. Dico solo che al lavoro mi sono sempre trovato meglio con colleghe che sapevano il fatto loro e avevano tanto da insegnare.

    Lo catto è bellissimo, il resto pure ;-)))
    alfiererosso

    #2 14 Dicembre 2006 - 20:33

    Auguri, Nair!

    un sorriso e un abbraccio d'affetto...

    Blue

    (eheheheheh...mi sembra di vederti mentre incenerisci l'idiota di turno...)
    timeline

    #3 14 Dicembre 2006 - 20:54

    Gioia

    Lo splendore del sole
    ti abbacinava ieri
    dolendo
    come la piaga
    nelle pupille del cieco.
    Ma oggi
    lo splendore del sole
    non è abbastanza lucente
    per la lucentezza tua:
    nell’infinito mondo non c’è
    che questo tuo splendore
    vero.

    Antonia Pozzi - 6 marzo 1932


    notte serena, Senora :)

    Blue

    timeline

    #4 15 Dicembre 2006 - 07:13

    Da solito ritardat(ari)o arrivo a festa (e torta) finita...ad occhio, non credo fosse la torta l'elemento più dolce della festa...un abbraccio ed una tiratina alle orecchie, come nei sani compleanni di un tempo.....
    Masso57

    #5 16 Dicembre 2006 - 08:35

    Grazie, grazie davvero... un bacione a tutti.
    Magari non ci crederete... ma vi giuro che domenica in certi momenti vi ho pensato. Cercavo di immaginare, tra l'allegria e la gioia nello stare insieme che c'era intorno a quel tavolo, anche il calore dei vostri sorrisi.
    Un abbraccione grande.
    C.
    SenoraNair

    #6 16 Dicembre 2006 - 08:42

    Blue... tu nemmeno immagini l'emozione che provo quando qualcuno mi dona una poesia...
    Un grazie... tanto commosso.
    C.
    SenoraNair

    #7 17 Dicembre 2006 - 08:55

    Nair, lo so...succede anche a me...è qualcosa di profondamente intenso che tocca corde nascoste.

    un bacio e buona domenica :)

    Blue
    timeline

    RispondiElimina

Condividere Pensieri aiuta a Crescere. Grazie del tuo Pensiero.