venerdì 6 giugno 2008

...
Piccole cose…                        
come quella di trovare il mio nome a Colori tra i primi approcci di scrittura di Piccola Peste.
Quello di scrivere il nome a colori delle persone a cui vuole bene è un modo tutto suo per cominicarglielo.
Ed è gioia immensa vedermi nella lista del suo mondo Colorato.

Cristina

1 commento:

  1. #1 08 Giugno 2008 - 20:39

    Colori per sentire tutto il mondo raccolto in una mano...bellissimo post, Nair...respira di luce...

    un bacio

    blue
    timeline

    #2 13 Giugno 2008 - 15:44

    Sai..giorni fa ho ripercorso il mio vecchio blog AAA cercasi parole..e ho ritrovato tutte le tue parole lasciate..e ora ancora sei presente. Anche accanto con Mario. Sempre.
    Sei speciale. Volevo dirtelo.
    Maria Grazia.
    ariadeimari

    #3 15 Giugno 2008 - 09:59

    @Blue, tu che i bambini “li prepari alla Vita”, sai meglio di me in quanti modi riescono a comunicare le loro sensazioni. Sofia, (che io chiamo Piccola Peste) ora lo sta facendo con i colori.
    Ho notato una cosa che mi è sembrata strana: quando scrive il nome della mamma usa solo il colore nero, a differenza di quello del papà che invece lo scrive a colori. Io… vorrei fare notare questa cosa a Sonia, ma la mia amica Paola mi dice invece che non dovrei. Non so… magari non significa nulla…
    Grazie per le tue Parole^.^ Ti abbraccio con calore.

    @Maria Grazia, sono commossa ma anche tanto felice per le tue parole.
    Sono capitata per caso nel vostro cammino… e da quel momento fate parte della mia vita. A volte sto in silenzio perché io… sono fatta così, ho bisogno dei miei silenzi, ma sono certa che Voi sentite ugualmente il mio respiro e il mio abbraccio. Maria Grazia… vorrei tanto che Mario vincesse la sua battaglia…
    Ti abbraccio fortissimo.

    Cristina

    SenoraNair

    #4 21 Giugno 2008 - 16:08

    Nair, l'uso del colore nero esprime, di solito, un disagio.
    Nero, marrone, viola sono i colori che i bambini usano quando hanno dentro qualcosa che li inquieta, che fa male.
    Dovresti osservare se è solo nel nome o in altro, magari non è nulla ma se continua forse dovresti trovare il modo di farlo notare alla sua mamma.
    Mi rendo conto di quanto sia delicato...

    e scusa il ritardo con cui rispondo ma in questo periodo latito un po'...

    ti abbraccio

    BLue

    timeline

    RispondiElimina

Condividere Pensieri aiuta a Crescere. Grazie del tuo Pensiero.