domenica 15 giugno 2008

 
Samba in preludio(Vinicius de Moraes)
Io senza te
Ho perso anche me
Perché senza te
Mi manca un perché
Io sono una fiamma
E luce non dò
Io sono una barca
E mare non ho
Perché senza te
Rinnego l'amore
Uccido la vita
E canto il dolore
Tristezza che va
In cerca di me
Ho paura di vivere senza te

Ah, che bei giorni
I ricordi mi fanno sentire meno sola
Ho tanta voglia
Tanta voglia di averti con me
Le mie mani han bisogno di te
Ma sono triste
Non ha niente da darmi la vita com'è
La vita esiste
Ma ho paura di vivere senza te

(On Air... Toquinho, Maria Creuza, Vinicius de Moraes)

Mi piacciono  le carezze d'Amore di questa bossa nova
Mi piace l'emozione che sente la mia anima mentre l'ascolta
Mi piace sognare l'Amore dentro questa semplice e tenera melodia
Un bacio...
Nair 

1 commento:

  1. #1 16 Giugno 2008 - 22:45

    Tenerezza.
    Io ti chiedo perdono di amarti all'improvviso
    Benché il mio amore sia una vecchia canzone alle tue orecchie,
    Delle ore passate all'ombra dei tuoi gesti
    Bevendo nella tua bocca il profumo dei sorrisi
    Delle notti che vissi ninnato
    Dalla grazia ineffabile dei tuoi passi eternamente in fuga
    Porto la dolcezza di coloro che accettano malinconicamente.
    E posso dirti che il grande affetto che ti lascio
    Non porta l'esasperazione delle lacrime ne il fascino delle promesse
    Ne le misteriose parole dei veli dell'anima...
    È una calma, una dolcezza, un traboccare di carezze
    E richiede solo che tu riposi quieta, molto quieta
    E lasci che le mani ardenti della notte incontrino senza fatalità lo
    sguardo estatico dell'aurora.
    "Vinicius de Moraes.
    Mariano
    Sydney5

    #2 18 Giugno 2008 - 21:10



    Grazie. E' incantevole questa poesia di Vinicius.

    Buona Giornata. Un sorriso.

    Nair
    SenoraNair

    #3 19 Giugno 2008 - 04:40

    Ciao Nair, qui da te si respira sempre amore e sincerita'. E' bello passarci.
    Buona giornata. Maria Grazia.
    ariadeimari

    #4 19 Giugno 2008 - 12:31

    Non sento la melodia, ma è come se la sentissi, perché questi versi sono musica e malinconia. Molto belli.
    alfiererosso

    #5 19 Giugno 2008 - 14:40

    Lei è simpaticissima nei suoi commenti lasciati da me. Grazie.
    Mariano
    Sydney5

    #6 21 Giugno 2008 - 16:03

    Dolcissima armonia...

    un bacio

    Blue
    timeline

    #7 25 Giugno 2008 - 12:32

    Lavorare poi con 36 gradi all'ombra??? Portiamo pazienza dai.
    Ti abbraccio. Maria Grazia.
    utente anonimo

    #8 27 Giugno 2008 - 12:13

    Ritmi di lavoro impossibili si prendono dosi consistenti della mia energia e mi "svuotano" talmente tanto...che quando mi siedo davanti al mio "angolo di luce" non riesco a tirar fuori nulla.
    Intanto vi abbraccio... perchè... mi sento bene quando vi abbraccio.
    Ciao belle anime.
    Cristina
    SenoraNair

    #9 30 Giugno 2008 - 11:16

    E io vengo a raccogliere da te....ricambio l'abbraccio. Maria Grazia.
    ariadeima

    RispondiElimina

Condividere Pensieri aiuta a Crescere. Grazie del tuo Pensiero.