mercoledì 13 maggio 2009

16 Maggio 2009
Lei è la Numero Uno.
Si, Lady Uno  per essere precisi.
E' la prima del mio roseto che ha mostrato il  sorriso alla vita.
Arriva puntualmente ogni anno verso i primi di maggio.
Il giorno che l’ho fotografata giocava con il vento, sbarazzina danzava con lui, ed io per immortalarla ho dovuto tenerla ferma con la mano.
Più la guardo e più mi accorgo di come stiamo bene insieme io e lei, forse è per questo che ho voluto portarla  qui, nella mia piccola “casa segreta”.
Cristina

2 commenti:

  1. #1 14 Maggio 2009 - 06:09

    Che dolcezza...e' bellissima. Ho sempre amato tanto le rose.
    Ti abbraccio.

    Maria Grazia.
    ariadeimari

    #2 16 Maggio 2009 - 16:56

    E' come se la stessi proteggendo..

    ariadeimari

    #3 17 Maggio 2009 - 20:04

    Buonadomenica, Cris. Noi sismo a Salisburgo. Ardovig
    ardovig

    #4 22 Maggio 2009 - 10:30

    Come stai Cristina? Non ho letto notizie questa settimana, fatti sentire.

    Bacione.

    ariadeimari

    #5 23 Maggio 2009 - 07:34

    Buongiorno Cristina, oggi mia figlia compie 19 anni...mi sento strana. Oltre a sentirmi come 19 anni fa, le stesse sensazioni e ricordi che tornano ogni anno..mi pare che il 19..con la maturita', l'inizio dell'Universita'..non so..mi pare inizi un nuovo capitolo di vita per lei..e si chiuda uno mio..lei la mia forza..dove la trovero' poi?

    Ok sto in crisi si, si sente..e lo vengo a raccontare qui..scusami. Ma qui da e' cosi' intimo. Si parla volentieri.

    ariadeimari

    #6 23 Maggio 2009 - 14:12

    Ciao Maria Grazia, sorrido con gioia nel pensare che, la cosa più bella che ci è capitata nella vita: la nascita dei nostri figli, sia successa a tutte e due in questo splendido mese. I miei gemelli sono nati il sei maggio. Conosco benissimo le sensazioni di cui parli, ed è splendido riviverle ogni anno come fosse la prima volta , senza scordarene nessun particolare.
    Io, che ho sempre fatto tutto così presto nella mia vita… quest’anno ho festeggiato il loro ventottesimo compleanno. Ti pensi? Ho due uomini di vent’otto anni! Chi l’avrebbe detto che quella ragazzetta ribelle e scontrosa di un tempo sarebbe diventata una brava madre! Nessuno a quei tempi l’avrebbe detto, lo so. Invece è successo. La conferma ce l’ho dall’amore che i miei due Splendidi Gioielli hanno per me e dal rapporto speciale basato non solo sull’amore tra madre e figli, ma anche sulla lealtà, onestà e rispetto che c’è sempre stato tra di noi.
    Inizia un nuovo capitolo, si, questo è vero Maria Grazia, ma una cosa te l’assicuro: l’amore che avete l’una per l’altra diventerà ancora più forte…e di conseguenza quella forza che tu credi di non ritrovare invece aumenterà.
    Lei avrà forse un po’ meno bisogno di te per le cose pratiche, diventerà più indipendente e credimi se ti dico che ne sarai fiera e ne gioirai.
    Fai gli auguri da parte mia al “tuo Splendido Gioiello”, dalle anche un bacetto e dille che glielo manda zia Cristina ^.^

    p.s. Se vuoi leggere un po’ dei miei “ricordi di mamma” prova ad aprire questa pagina del blog:

    http://senoradelascuatrodecadas.splinder.com/tag/dal%20diario%20di%20una%20storia?from=10

    Ancora un abbraccio infinito. ^.^
    Cristina

    SenoraNair

    #7 23 Maggio 2009 - 15:45

    Grazie di queste parole Cristina..sono venuta a cercarle. Grazie.
    E auguri di cuore ai tuoi due figli/uomini!
    Andro' appena posso a visitare quella pagina, stanne certa.


    ariadeimari

    #8 23 Maggio 2009 - 15:52

    Cristina e Maria Grazia, scusate se mi intrometto. Andrò anch'io a visitare quelle pagine. Ardovig
    ardovig

    #9 24 Maggio 2009 - 11:52

    Ma che dici Ardovig, per quello che mi riguarda non ti intrometti affatto, mi conosci da cosi' tanti anni..non pensarlo.

    Buona domenica a entrambi.


    ariadeimari

    #10 24 Maggio 2009 - 12:50

    Mi querido Ardovig,
    gli Amici non si intromettono mai, anzi, la loro presenza è preziosa perchè è come una sicurezza, è un bisogno che si ha l'uno dell'altro.
    Ti invio un sorriso e un abbraccio immenso. Grazie di esserci.^.^

    Ciao Maria Grazia^.^

    Cri

    SenoraNair

    #11 26 Maggio 2009 - 18:38

    Se passi durante la notte, mi troverai ad augurarti un dolce sonno.


    ariadeimari

    RispondiElimina
  2. #12 30 Maggio 2009 - 09:40

    Ciao Cristina, spero che trascorrerai un buon ponte di giugno. Io lavoro sia ora che lunedi quindi..zero. Alla faccia di Brunetta che dice che siamo fannulloni....lo vorrei vedere lui..le settimane che precedono le elezioni in un Comune.......se e' fannullone!!
    Ti lascio un abbraccio, non smettere di passare nelle tue notti da me.


    ariadeimari

    #13 30 Maggio 2009 - 10:14

    Buongiorno Cristina. Per Maria Grazia, gira in internet una foto del Brunetta addormentato sullo scragno... :-) Ardovig
    ardovig

    #14 31 Maggio 2009 - 06:39

    Maria Grazia, nemmeno io farò il ponte. In ltri tempi l'avrei desiderato non sai quanto, ma questa volta ti dirò che sono contenta, vista la grande crisi che c'è nel mio settore è davvero una grazia ricevuta poter lavorare.
    Il Brunetta, visto anche le sue ultime esternazioni, si sta dimostrando più che un ministro, una persona vendicativa e cattiva (il suo metro e trenta deve essere stato bersaglio per molti e avergli procurato molta rabbia e amarezza nel corso della vita), ed ora con quella poltrona sotto il deretanino si sente talmente potente da non aver rispetto di niente e di nessuno, il suo motto più o meno credo sia questo: Mò adesso vi faccio vedere io chi è il Brunetta.
    Abbraccione ^.^

    Buongiorno a te Ardovig ^.^

    Cristina
    SenoraNair

    #15 31 Maggio 2009 - 07:07

    Non posso che condividere. Questa mattina sono andato un po' a ritroso nei blog è mi son fermato su questo post http://tessererelazioni.splinder.com/post/13130559#comment-56553866
    Roba di altri tempi, quanto a rispetto.
    Un abbraccio, Ardovig
    ardovig

    #16 31 Maggio 2009 - 15:18

    Si purtroppo si generalizza con cattiveria sul pubblico impiego. Si viene accomunati ai veri lavativi, di cui si conosconi nomi e cognomi e si fa di tutta l'erba un fascio. Come sempre si penalizza chi lavora per vivere, chi ci mette passione e cura. Mentre comunque quelle che ne vogliono approfittare proseguono a farlo perche' strade ne trovano sempre per farlo.
    Ma ho la coscienza pulita e quindi lui puo' fare cio' che vuole.

    Tra l'altro in questi giorni mio fratello e' in terapia intensiva, gravissimo, sai quanto mi importa di lui e delle sue spedizioni punitive!

    Vi abbraccio carissimi amici.

    Grazie.

    Maria Grazia.
    ariadeimari

    #17 01 Giugno 2009 - 16:59

    Beh carissimi, sapete che vi dico? Vi dico che adesso chiudo l'ufficio e me ne vado a casetta. e poi a casetta sapete cosa faccio? Mi infilo tuta e scarpe a tennis e vado a fare un'oretta di footing, tiè ^.^
    Bacione.
    Cristina
    SenoraNair

    #18 01 Giugno 2009 - 17:02

    Direi che fai benone! Noi vacanzieri l'abbiamo fatto nel pomeriggio. Un abbraccio, Ardovig
    ardovig

    RispondiElimina

Condividere Pensieri aiuta a Crescere. Grazie del tuo Pensiero.