sabato 27 giugno 2009





Ci sono canzoni necessarie all’anima, in certi momenti.
Mentre le ascolti ti pare di udire l’eco della Voce dei tuoi sogni
che viene a liberare il tuo cuore dalla sua prigione .
E così ti vesti di loro… Le vuoi per te. Solo per te. Si.

Cristina

She... ( Lei)
Charles Aznavour



Lei, forse sara' la prima che,
Io non potro' dimenticar,
La mia fortuna o il prezzo che, dovro' pagar,
Lei, la canzone nata qui,
Che ha gia' cantato chissa' chi,
L'aria d'estate che ora c'e'
Nel primo autunno su di me..
Lei, la schiavitu' la liberta',
Il dubbio la serenita'
Preludio a giorni luminosi oppure bui,
Lei, sara' lo specchio dove io,
Riflettero' progetti e idee
Il fine ultimo che avro', da ora in poi.
Lei, cosi' importante cosi' unica,
Dopo la lunga solitudine,
Intransigente e imprevedibile,
Lei, forse l'amore troppo atteso che,
Dall'ombra del passato torna a me,
Per starmi accanto fino a che vivro'
Lei, a cui io non rinuncerei,
Sopravvivendo accanto a lei,
Ad anni, combattuti ed avversita'
Lei, sorrisi e lacrime da cui,
Prendono forma i sogni miei,
Ovunque vada arriverei,
A passo a passo accanto a lei.
Lei, lei, lei.

1 commento:

  1. #1 28 Giugno 2009 - 05:12

    Ci sono le canzoni e ci sono le canzonette, ma penso che la maggior parte delle persone non faccia caso ai testi. Ardovig
    ardovig

    #2 28 Giugno 2009 - 06:36

    Liberare il cuore dalla sua prigione......gia'!

    Anche per quei cinque minuti della loro durata...si.

    Ti abbraccio.
    ariadeimari

    #3 28 Giugno 2009 - 08:45

    @ Io, faccio parte della minoranza... (come quasi in tutto nella mia vita, ma questa è un'altra storia). Quando ascolto una canzone, devo assolutamente sapere cosa mi dice, se non conosco il testo vado a cercarmelo, me lo traduco come meglio posso... ma devo assolutamente sapere che parole mi dice una melodia per entrarmi così profondamente nell'anima...
    E' vero, ci sono canzoni e canzonette. Si. L'incredibile è che anche queste ultime a volte trovano il modo di accarezzarci.

    @ Beh, Maria Grazia adesso sono io che ti devo dire : in sintonia perfetta ^.^

    Vi abbraccio forte tutti e due:
    Adesso chiudo. Stamattina è il mio turno di giardinaggio e devo andare a tagliare l'erba. Possibile che i miei uomini non dicano almeno una volta:" Lascia stare Cri, facciamo noi, tu riposati pure". Vabbè, visto che c'è il sole farò la giardiniera in due pezzi, così almeno mi prendo un pò di tintarella ^.^
    Ciaooooo. Nel pomeriggio passo a trovarvi ^.^.
    Un bacio.
    Cri
    SenoraNair

    #4 30 Giugno 2009 - 05:05

    Buona giornata Cristina. Fa un caldo terribile..non ho voglia di andare in ufficio!

    ariadeimari

    #5 02 Luglio 2009 - 17:43

    Ciao, Cri, come va?

    Un bacio, Ardovig
    ardovig

    #6 04 Luglio 2009 - 06:50

    Ciao Cristina, silenzio da qualche giorno..tutto ok? Comunque sai che mi trovi sempre qui, ad aspettarti.

    Abbraccio.

    ariadeimari

    #7 04 Luglio 2009 - 14:43

    I Silenzi di questi giorni, sono impetuosi come le onde di un mare in burrasca.
    Penso... a quanto i miei Silenzi abbiano bisogno di abbracci.

    I vostri abbracci... riscaldano davvero tanto. Vi voglio bene.
    Cristina
    SenoraNair

    #8 05 Luglio 2009 - 07:04

    Il mio non manca di certo.
    Nei tuoi silenzi mi trovi sempre.


    ariadeimari

    #9 05 Luglio 2009 - 10:17

    Hai ragione...Grazie!
    Mirella
    MIRELLADEPARIS

    #10 05 Luglio 2009 - 19:28

    ...in punta di piedi...un caro abbraccio...

    Blue
    timeline

    #11 06 Luglio 2009 - 07:12

    ti abbraccio*
    perijulka

    #12 07 Luglio 2009 - 04:57

    Buona giornata Cristina.
    ariadeimari

    #13 07 Luglio 2009 - 06:37

    Ciao, Cri! Ardovig
    ardovig

    RispondiElimina

Condividere Pensieri aiuta a Crescere. Grazie del tuo Pensiero.