venerdì 6 luglio 2012


Condizionatore, che tu sia maledetto.
Mi freghi puntualmente ogni anno, stronzo patentato che non sei altro.
Certo, si, anche quest’anno mi ritrovo con la schiena bloccata e ogni passo che faccio e accompagnato da un urlo di dolore mostruoso.  Che poi, il mal di schiena ci convive proprio male con questo caldo infernale, sono incompatibili come coppia, direi che si odiano. Ufff.   La vedo dura sta giornata che sta per iniziare.
Che poi, ma che ci faccio io qui davanti a te alle sette del mattino? E con  sto mal di schiena bestiale per giunta?
Ma va a quel paese pure te, blog!

6 commenti:

  1. Ma no, CRi, dai...
    A volte, le giornate vanno meglio di come si annunciano. Magari oggi sarà fantastico, nonostante il mal di schiena!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Beh, dai Linda, la mattinata tra un pò di ohii ohii e ahii ahii ai quali faceva eco di tanto in tanto, ehm.. qualche parolina non propriamente femminile, intanto è passata. Mò adesso con sto mal di schiena devo vedermela con il pomeriggio. Speriamo bene.
    Un abbraccio anche a te ^.^
    Cri

    RispondiElimina
  3. Ed io che pensavo di essere la sola ad avere antipatia per il condizionatore e simili!!!! O imparato a rifuggirli e quando non è possibile, a fasciarmi con foulard e sciarpette... mi prendono in giro, sono ridicola, ma mi proteggo!!!

    RispondiElimina
  4. No, non sei l'unica. Se potessi li saboterei ^.^
    (E comunque, accidenti, il mal di schiena continua a rompere, ufffff)

    RispondiElimina
  5. L'aria condizionata fa male!

    Baci8

    RispondiElimina
  6. Lo so lo so, Ardovig. Scommetto quanto vuoi che invece, le spiagge e il mare della Puglia mi farebbero bene, vero??? Grrrrrrrrrrrrr
    Ricambio il baci8 e ti lascio anche un abbraccio.
    (p.s. Il Musone deve rifare di nuovo l'ultimo fatto a giugno. Purtroppo non è andato bene. E' fissato per venerdì prossimo...)

    RispondiElimina

Condividere Pensieri aiuta a Crescere. Grazie del tuo Pensiero.