martedì 24 luglio 2012

Sono già sette anni...




Se mi dici che  stiamo anche noi  attraversando la fatidica crisi del settimo anno,  non posso che darti ragione caro Blog, però come vedi, non riusciamo comunque a fare a meno l’uno dell’altra, un po’ come io e il Musone, che abbiamo provato più di qualche volta  ad andare ognuno per la sua strada, ma quando arrivava il momento di farlo per davvero, nessuno dei due ci è mai  riuscito.  Un grande e travolgente Amore, può di tanto in tanto scheggiarsi, azzopparsi, ma trova serie difficoltà a frantumarsi.
Anche tra me e te caro Blog c’è un legame forte che ci tiene uniti, non so se si tratta d’amore, a modo suo forse  questo bisogno che abbiamo di proseguire insieme questo percorso che sette anni fa ci fece incontrare, potrebbe anche  chiamarsi amore, certo.
Si, lo so,non ti faccio più volare a cavallo delle Emozioni, ti racconto sempre meno di me, questo è vero, ma  sto attraversando una fase durissima della vita, e tu sai benissimo che la durezza della Vita  tende ad imprigionare le Emozioni,  si insomma, gli spezza un po’ le ali.
Ma tu, conoscendomi, mi ci vedi con le ali spezzate a Vita natural durante? Certo che no. Certo che no.
Io, con le ali spezzate sono  proprio una nota stonata. Mi calzano da schifo.
Ritorneremo a volare. Stanne certo.
Per ora abbracciami.
Ti voglio bene.
La tua Senora

5 commenti:

  1. che bello questo post,cara nair...
    una specie di dichiarazione d'amore per il proprio blog,che,nel bene e nel male,è una parte di noi...
    a proposito di crisi del settimo anno,ho purtroppo da dire che ACCIDENTI,ESISTE!
    epperò voglio ribadire che,se uno ci si impegna e si rimbocca maniche e cuore,si può di sicuro bypassare,o meglio SUPERARE.
    Ma ci vogliono volontà, determinazione e motivazione da parte di entrambi,e a me non è successo così.
    Puoi immaginare il disastro:lacrime e dolore devastante,ma alla fine ce l'ho fatta e ho voltato pagina...ma quanta fatica,e quanta disillusione.

    Buona giornata,
    Nair.

    RispondiElimina
  2. :)) Però, sette anni, mica pochi. Eh, ma è bello! Un abbraccio .

    RispondiElimina
  3. @ Grazie delle tue parole Hanami, grazie davvero. Sei una Persona Sensibile.
    Ad un passo dai Sogni , ha sempre camminato in punta di piedi, senza far troppo rumore, è il rifugio dove posso specchiarmi. Questi sette anni insieme mi hanno aiutato a conoscermi in profondità, ed anche se da un po’ di tempo lo lascio spesso in Silenzio, continuo a volergli molto bene .
    Trovare il coraggio di voltare pagina nella Vita, credo sia lacerante. Si. Ma poi piano piano si riparte, e le ferite aperte, un po’ alla volta si rimarginano. La Vita ci mette spesso alla prova, vuole vedere fino a che punto arriva la nostra Forza, e se gli teniamo testa lei è costretta volente o nolente a darci una seconda possibilità.
    Ciao Hanami. Buona giornata. Un abbraccio
    Cristina

    @Eh, cominciano ad essere tanti si!
    Starò mica invecchiando, neh! ^.^
    Un abbraccione a Te, Paolo ^.^
    Cristina

    (Ciaoooo bellissimi, adesso corro in ufficio che sono li che mi aspettano, accidenti!!!)

    RispondiElimina
  4. Cara Nair...nessuno potrà mai spezzarti le ali e anche se ci sono fatiche (e ti capisco alla grande) da assorbire il nostro blogghino è sempre qui ad accoglierci e ad abbracciarci...insieme ai Silenzi e ai Colori...

    Ti Voglio Bene
    ti abbraccio forte
    lu

    [ps: per me sono stati otto anni la settimana scorsa...]

    RispondiElimina
  5. Che gioia grande trovarti qui, Lu!
    Il tuo abbraccio ha rubato un sorriso al mio animo.
    Ti abbraccio tanto forte anch'io.
    Cri

    RispondiElimina

Condividere Pensieri aiuta a Crescere. Grazie del tuo Pensiero.