domenica 6 marzo 2016




La domenica mattina è totalmente mia, nel senso che, a parte me, non ci sono per nessun altro. Figli, marito, madre, cani, gatti, cocorite, e tutto il resto, lo sanno da mò, e mantengono le dovute distanze.
E' alla domenica mattina che affido la cura del mio corpo. 
Anche lui, povero, ha bisogno di attenzioni. Non sono  una fanatica, un centro estetico non mi ha mai visto entrare dalla porta, davvero, non ci sono mai andata neanche per una ceretta, però mi voglio bene, mi piace prendermi cura del mio corpo proprio per  stare bene con me stessa,  e allora giù con il fai da te domenicale : ammollo in vasca idromassaggio e poi giù con creme, pastelle varie, depilazioni, cura e massaggi ai piedi,  massaggi qua, massaggi là, etc etc etc.. Uhhh se ce n'è da fare!!! C'è da sudare cento camicie!
Stamattina è toccato anche ai capelli. Sono secchi. Non li ho mai avuti così, accidenti. Forse perchè li liscio troppo spesso ultimamente, e loro si sono rotti le scatole e  rivogliono il loro riccio naturale. Vabbè. Comunque poco fa ho chiamato la Lory e gliel'ho detto, così lei mi ha consigliato di fare un impacco con l'olio d'oliva. Ebbene l'ho fatto. Ed eccomi qua.
Se mi vedeste in questo momento, pensereste di essere davanti alla Pina, la moglie di Fantozzi. Naturalmente,per offrire il meglio del meglio in assoluto ai  miei capelli , ho pensato bene di riempire mezza caraffa, e dico mezza,  dell'olio d'oliva  che l'amico pugliese del Musone  gli procura periodicamente.  (Ehm..., spero che il Musone non lo venga mai a sapere altrimenti chi lo sente quello!).
 " Mezzaaaa caraffaaaa  del MIO olio pugliese sui capelliiii????  Tu devi essere impazzitaaaa!!! Come ti sei permessaaa???" Si, più o meno la scena sarebbe questa. Anche perchè, per lui, il SUO olio d'oliva pugliese è... come l'oro, ma che dico oro, è di più si, di più ancora, che a volte a tavola,quando ne versa una goccia nel pane e lo mette in bocca, sembra ci faccia l'amore, sembra.)
 In effetti credo di avere esagerato nella quantità. Mezza caraffa. Accidenti. E' davvero troppa. Ma che colpa ne ho se sono secchi, uffaaa! Ecchè sarà mai per mezza caraffina d'olio d'oliva pugliese. Ehm...
Che poi, accidentaccio,  nonostante dopo l'impacco abbia avvolto la chioma  con la pellicola trasparente come mi ha insegnato la Lory,  l'olio mi sta colando giù che è un piacere,  ho già consumato un rotolo di carta igienica per tamponarlo ma lui se ne fa un baffo e scivola che è un piacere, giù per la fronte, giù per il collo, lo sento pure  giù per la schiena.
Dai, tra 10 minuti è finita e  posso andarli  a risciacquare, mò vediamo se ne è valsa la pena.
E ci mancherebbe pure che non ne fosse valsa!  Oh, mezza caraffa d'olio d'oliva pugliese, mica bruscolini,  neh!

Nessun commento:

Posta un commento

Condividere Pensieri aiuta a Crescere. Grazie del tuo Pensiero.