sabato 5 gennaio 2008

 
 
Ho provato a “giocare” con la Musica, mia compagna insostituibile, sempre così leale, piena di attenzioni e di amore, sempre fedele e appassionata con me . Il risultato del “gioco” eccolo qui…anche se...a dire la verità è un pò "limitato", perchè… di momenti tra me e la Musica ce ne sono stati davvero tanti nella mia vita.... e fortunatamente continuano ad esserci.

 
 1.         Quella che avresti voluto aver scritto: C’è Un Tempo/ di Ivano Fossati
 2.         Quella che ascolti spesso:
Why/ di Annie Lennox  - True Colors di Cindy Lauper    
 3.         Quella che hai dedicato:
Valentyne Suite/ Colosseum ( grande passione del    
Musone dagli Occhi Cerulei)
 4.         Quella che ti è stata dedicata: Some Velvet Morning / dei Vanilla Fudge –  e   Per me è importante / dei Tiromancino
 5.         Quella che ti fa pensare alla prima cotta:
Sabato Pomeriggio/ di Claudio
Baglioni
  6.         Quella che non ti piaceva ma adesso ami:
non mi piaceva Ornella Vanoni, ora invece mi piacciono molto le sue canzoni.
  7.         Quella che ti fa pensare alla solitudine:
La canzone di Marinella/ di Fabrizio  de Andrè
  8.         Quella per quando sei incazzata:
Losing my religion/ dei Rem
  9.         Quella più triste:
Quando finisce un amore/ di Riccardo Cocciante
10.         Quella  che ti ricorda qualche anno passato:
Hai un momento Dio/ di  Ligabue – Sally di Vasco Rossi cantata da Fiorella Mannoia
11.    La miglior colonna sonora:
The way we were / Barbara Streisand
12.         Quella con un bel titolo:
What a wanderful world/ di Louis Amstrong ( ma non è bello solo il titolo…è stupenda anche la canzone)
13.         Quella che ti fa scatenare:
Sex Machine/ di James Brown - e
          L’ombellico del mondo/ di Jovannotti

14.         Quella che ti fa ridere:
Quando penso a Berlusconi/ di Roberto Benigni
15.         Quella che rispecchia quello che ti è accaduto:
La forza della Vita/ di Paolo Vallesi
16.         Quella che non vuoi sentire mai più:
accidenti…non saprei…Forse quelle di un certo  Povia che canta Quando i bambini anno ohh,  oppure quelle di Albano e Romina. Non saprei proprio, davvero.
17.         Quella che ti ricorda un periodo in particolare:
Albachiara/ di Vasco Rossi
18.         Quella che ti ricorda un luogo dove sei stato:
Emozioni/ di Lucio Battisti
19.         Quella che stai ascoltando in questo momento: 
Dormi Amore/ di Adriano Celentano
        
20.         Quella con cui vorresti svegliarti:
La Berceuse/ di Chopin  
21.         Quella che vorresti per un tramonto:
Have I Told You Lately di Van  Morrison
22.         Quella che vorresti suonare con gli amici sulla spiaggia:
Ma il cielo è sempre più blù / di Rino Gaetano
23.         Quella che ti fa venire voglia di ballare:
Corazon Espiando/ di Carlos Santana (che modestamente ballo DIVINAMENTEEEEE ^.^)
24.         Quella che vorresti al tuo funerale:        
Blowin’ in the wind / di Bob Dylan
25.         Quella che ti piace della collezione dei tuoi genitori:
Moon River  e  La Voce del Silenzio
26.         Quella che piace ai tuoi genitori della tua collezione: a mio padre piaceva  tanto Gianna Nannini, ricordo che l’ultima canzone che gli feci ascoltare fu Sei nell’Anima
27.         Quella su cui fare l’amore: Shine On You Crazy Diamond/ dei Pink Floyd (anche perché..ehm… è già successo… Provare per credere^.^)
28.         Quella che vorresti fosse stata scritta per te: The Promise/ di Tracy Chapman – La Cura/ di Battiato…e tante tante tante altre…
29.         Quella che dedicheresti ad una persona amica: Sempre e per Sempre/ di Francesco de Gregari – e  anche Niente Paura di Ligabue
30.         Quella che è stata simbolo della tua storia d’amore più importante: fu un concerto del Banco del Mutuo Soccorso. Io e Occhi Azzurri ci conoscevamo da pochi giorni… “Vediamo se indovini chi sono?” mi disse quando suonò al campanello di casa mia quella sera. “Non saprei…sei Roberto?”  risposi io al citofono. “ No. Mi spiace deluderti ma non sono Roberto. Se vieni giù un attimo vedi chi sono”.  Scesi quei due piani di scale di malavoglia, ma quando vidi che era lui il cuore inizio ad accelerare a più non posso.… I suoi occhi azzurri mi avevano folgorata sin dal primo giorno che l’avevo conosciuto e mi sembrava un sogno che lui fosse li, a cercare me.  Sventolava due biglietti in mano.:”Ti piace il Banco?” mi chese. “Ehm…veramente ehm...non è che lo conosco sto Banco“  „Piccolina, vabbè che adesso non sono più famosi come un tempo, ma se non sai chi è il Banco…allora non sai proprio un accidenti di musica. Dai, vieni con me che poi mi ringrazierai”. Non me lo feci ripetere due volte. Inventai  una bugia astronomica per convincere mio padre a lasciarmi uscire con quel capellone che non gli andava a genio per niente,..e…e… la nostra storia iniziò da lì...             
        
  
   Bacio

2 commenti:

  1. #1 06 Gennaio 2008 - 16:09

    Un post lunghissimo che conto di leggere in un prossimo passaggio. Ora lascio il mio saluto e un grazie per le sincere parole spese fra le mie pagine. Un bacio smisurato. Ennio
    alfiererosso

    #2 06 Gennaio 2008 - 22:47

    Ti dirò che hai proprio ragione, Alfiere, èdavvero lungo stò post, ed ora rileggendolo non so neanche se abbia un senso. Ho mischiato un "momento" di morale a terra (che non è sia passato... ma ci sto provando) con la mia passione che è la musica. A volte sono "incomprensibile" pure a me stessa. Sai che ti dico? Tolgo la parte del morale a terra ( a volte le paturnie e i piagnistei sono patetici... fatico pure io a sopportarmeli) e lascio il questionario sulla musica ^.^.
    Alfiere... grazie... per aver colto la parte di me a cui tengo tanto: la sincerità.
    Ti abbraccio fortissimo.
    Cristina
    SenoraNair

    #3 07 Gennaio 2008 - 17:55

    Carissima....lo vedi che avevo visto giusto a chiamarti "Signora Musica".....eh.....

    Mario
    Mille962

    #4 08 Gennaio 2008 - 05:56

    Bellissimo post, si.
    La musica accompagna sempre in qualche modo la nostra vita. Baglioni..e' la mia colonna sonora direi..non saprei scegliere una canzone, tutte e ognuna hanno ricordi diversi da piu' di 30 anni.
    Sabato pomeriggio che nomini beh..considera che chiamo mia figlia ..passerotto..trai le tue conclusioni..poi hai nominato Sempre per sempre di De Gregori che non conoscevo, mi e' stata dedicata un anno fa esatto..ci sono molto affezionata a quella canzone..ora ho una colonna sonora che mi scuote dentro ogni volta che la sento e che sta accompagnando la mia vita in ogni istante..e' quella che ho sul blog..mi sveglio la mattina e spesso gia' la sento nella mente..
    una buona giornata a te.
    Maria Grazia.
    ariadeimari

    #5 08 Gennaio 2008 - 19:24

    ...la Musica...è un alito di vita...

    Why mi spezza...

    ciao Nair, un bacio
    Blue
    utente anonimo

    RispondiElimina
  2. #6 09 Gennaio 2008 - 11:21

    Ciao "Signora Musica"...ne ascolti talmente tanta che...diventi pigra?
    hahahah
    Un saluto
    Mario
    Mille962

    #7 10 Gennaio 2008 - 23:38

    ...che vagabonda che sei.......

    Mario
    Mille962

    #8 12 Gennaio 2008 - 14:46

    E pensare che questo post era nato inzialmente come sfogo...per questo mio passaggio di vita... che per il momento deve affrontare solo cose preoccupanti... che danno ben poca serenità all'animo. Credo che... sia stato il "lato" positivo e sempre fiducioso che mi porto dentro, a far si che io inserissi subito sotto quelle righe di amarezza... ,(che tra l'altro poi ho tolto perchè in effetti esprimevano solo parole confuse...) questo piccolo questionario che racconta una parte della " mia musica". Ovvero: che racconta una parte di me.
    Ci sono tante cose che vorrei dirvi... tante... davvero tante. Si. E forse mi farebbe anche bene. Ma a quanto pare...semba che... i miei Silenzi... vincano su tutto.
    A volte..sapete cosa faccio quando proprio sono al limite? Esco,cammino lungo il mio terreno ...e grido, grido forte senza alcun timore. Tanto... nella mia campagna...gli unici a sentirmi sono: il cielo, la terra, gli alberi spogli...
    Vi lascio un bacio...
    Dell'abbraccio... non ne ho la forza.
    Datemelo voi. E che sia stracolmo di calore. Grazie.
    Secondo voi che sosa sto facendo adesso? Si... avete indovinato...si... sto piangendo.
    Ancora un bacio...
    Cristina
    SenoraNair

    #9 14 Gennaio 2008 - 11:16

    ...se ti va perchè non mi scrivi in privato...?
    ...e poi...che la vita offra cose negative lo sappiamo e le viviamo perchè siamo vivi.
    Da me non troverai parole di conforto, ne' tanto meno le solite frasi "fatte".
    La serenità dell'animo non esiste Cristina, esiste però la forza che abbiamo dentro. Quella sicuramente la devi trovare tu e soltanto tu.
    Qualsiasi cosa sia che ti sta tormentando devi cercarne il senso e troverne l'eventuale soluzione.
    Ti abbraccio.
    Mario
    Mille962

    #10 14 Gennaio 2008 - 21:24

    ti tengo stretta stretta...dentro il cuore...e ti lascio una carezza lievelieve...

    Blue
    timeline

    #11 18 Gennaio 2008 - 10:18




    Mille962

    #12 18 Gennaio 2008 - 13:44

    Trovi sicuramente da me un caldo abbraccio.

    Sii serena, il mio augurio per questo fine settimana.
    Maria Grazia.
    ariadeimari

    #13 20 Gennaio 2008 - 22:10

    In qualche modo si deve pur ricominciare...>
    Ricomincio da me.

    La foto è dell'anno scorso,ma a parte qualche kg in meno,i capelli un pò più lunghi e più rossi e qualche problema che deve assolutamente trovare la giusta soluzione..., per il resto è tutto ok. Non sempre il silenzio è benefico e aiuta a riflettere. Stavolta ha lavorato male, perchè cercava di "isolarmi". Ma un animo pieno d'amore e affamato di emozioni.. difficilmente si lascia incantare dai "cattivi consigli". Così...eccomi qua...perchè... si...perchè c'è un solo perchè: ho fame di voi.

    Grazie dei vostri abbracci... che adesso ricambio con una forza che neanche potete immaginare.

    Un bacio.

    Cri
    SenoraNair

    #14 21 Gennaio 2008 - 05:44

    Grazie per questo tuo dono che ci hai fatto di te. Sei molto dolce. E vedo che sei riuscita a vincere l'"Eremo" come ho fatto io ancora una volta..ti auguro il meglio.
    Un abbraccio e una buona giornata a te.

    Maria Grazia.
    ariadeimari

    #15 21 Gennaio 2008 - 11:19

    intanto...torno qui con un sorriso.

    Mario
    Mille962

    #16 22 Gennaio 2008 - 21:39

    Nair...cara...vorrei regalarti un pezzetto della luna che stasera mi abbraccia e culla il mio silenzio...è immensa...lucente e avvolgente...mi beve l'anima...

    ti lascio la carezza di un sorriso...lieve lieve

    BLue
    utente anonimo

    RispondiElimina

Condividere Pensieri aiuta a Crescere. Grazie del tuo Pensiero.