mercoledì 21 ottobre 2015



Vedi non ho parole eppure resto
a te accanto. Non ho voce eppure
muovo le labbra. Non ho fiato eppure
vivo e ti guardo. E forse è questo
che volevo da te, muta restare
al tuo fianco ascoltando la tua voce
il tuo passo scandire le mie ore.

(Goliarda Sapienza)

2 commenti:

  1. Bella la poesia e stupenda la foto. Mi dà piacere sapere che ami questa scrittrice troppo spesso dimenticata e invece autrice di un romanzo "l'arte della vita" davvero stupendo. Uno scrivere il suo, legato ai valori della vita e alla storia della sua Sicilia.

    Ciao un bacio
    Sulf

    RispondiElimina
  2. "L'arte della Gioia" credo sia uno dei più bei libri che ho letto e che in questi giorni ho ripreso in mano. Ho amato all'infinito la Libertà, la Caparbietà, la Passionalità, l'Intelligenza di Modesta.

    La foto è molto bella e delicata, si, ... due fiori ... che si baciano teneramente.
    Ciao Sulf.
    Cri

    RispondiElimina

Condividere Pensieri aiuta a Crescere. Grazie del tuo Pensiero.