venerdì 17 febbraio 2017




Provo a riaffacciarmi...
anche se non sono ancora convinta del tutto che signora Telecom abbia risolto i problemi della mia connessione. 

E'... irritante, angosciante, deprimente, sconsolante, avere a che fare con questo colosso che un tempo era un "orgoglio nazionale"  ed ora invece ha perso per strada: qualità, serietà e professionalità.
Vabbè, si ricomincia, dai ^.^

Credevi di esserti liberato di me, eh blog?

E invece no, la tua rompiballe preferita è ancora qui ^.^



Adesso è tardi, sono stanca, davvero, e Morfeo mi sta aspettando sotto il piumone con l'elenco dei sogni, avrò l'imbarazzo della scelta ^.^

Sai che faccio?  ti lascio le parole di uno dei due  bigliettini che ho trovato stasera alla fine della lezione di yoga. Eccole.

"Si sopravvive di ciò che si riceve, ma si vive di ciò che si dona..."

(C.G.Jung )




'Notte Blog!
Un bacio.

Ah, dimenticavo...
nel frattempo che aspettavo la connessione, sono successe un pò di cose. Una di queste eccola qui sotto...




... la mia Jò non ha badato a spese ed ha festeggiato il giorno di S. Valentino con l'arrivo di ben 10 cuccioli, (tutta colpa mia che non ho voluto farla sterilizzare....)
Non voglio pensare a cosa mi aspetterà tra un mese quando cominceranno a sgambettare da soli...
Spero di trovare una famiglia per tutti, altrimenti  il Musone e figli al seguito mi quereleranno di certo. Sigh!

14 commenti:

  1. Speriamo in un ritorno definitivo! Un caro saluto.

    RispondiElimina
  2. Si, dai.
    Ti dirò che, comunque, quando ci si stacca per un pò da questo mondo, che io ritengo a modo suo meraviglioso, si fa fatica un pò a riprendere. Io poi, che riesco a dedicargli davvero poco tempo, mi stavo auto convincendo che potevo anche rinunciarci..., ma non è così. No. Assolutamente.
    La connessione fa ancora i capricci, va, non va, fa come le pare, e sto valutando di togliere definitivamente l'impianto telefonico con annessa adsl, ( che tra l'altro tengo in piedi solo perchè ho in casa mia madre che non ne vuole assolutamente saper di imparare ad usare il cellulare), e provare con l'antenna tipo Eolo o altri. Vabbè, adesso vedrò.
    Ciao.
    Ti auguro un buon fine settimana.

    RispondiElimina
  3. Sai anche io, che già son pigro di natura e spesso stressato per il mio lavoro e anche annoiato, ho pensato di abbandonare il tutto, specialmente perché noto che si va tutti di corsa e c'è molto menefreghismo ... sarebbe troppo lungo approfondire il tutto e dovrei scrivere una lettera di più pagine. Un abbraccio virtuale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se c'è più menefreghismo, Massimo. Credo ci sia solo più Silenzio, si. A volte, ci sono Silenzi stracolmi di parole.
      Ciao. Buona domenica. Un sorriso.

      Elimina
  4. Io ho sempre avuto negli ultimi anni il problema di restare qui: la tentazione di mandare tutto a quel paese è diventata forte. Daltronde se osservi il web ti accorgi di quanto sia diffuso il problema e di quanti abbiano messo in pratica l'abbandono.
    Il fatto è che un blog non è un diario privato ma pubblico, se lo trasformi alla vecchia maniera di una agenda cartacea col lucchetto il blog in quanto tale è finito! Io l'ho fatto e posso dirlo per esperienza personale, si può scrivere solo per il gusto di scrivere eludendo per principio qualsiasi contatto dialogante coll'esterno ma i tuoi testi acquistano una valenza diversa. La condivisione è l'essenza di un blog ( come lo è per tutti i social) fuori da essa io non saprei dire cos'è.
    Ma la condivisione prevede civiltà, curiosità intellettuale, rispetto almeno quanto ne serve per superare il proprio narcisismo. Servono interlocutori adeguati, ce ne sono pochissimi; servirebbero anche scrittori decenti, sono pochi.
    Servirebbero poi altre cose, fede, positività, forza...
    La cucciolata è tenerissima, non so come farai senza aiuti ma non dare i cuccioli a nessuno che non li meriti e non li ami. Le bestie spesso siamo noi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Enzo.
      I motivi per cui si abbandona questo "mondo meraviglioso" sono tanti. Non so se hai fatto caso che ad esempio, molti blogger scrivono durante l'orario di lavoro, ma la minestra prima o poi si raffredda, si insomma, o vengono beccati in flagrante, o decidono coscientemente di darsi una regolata per il bene di tutti e allora smettono. Poi c'è chi scrive balle, davanti alla tastiera si reinventa giorno dopo giorno, ma poi ad un certo punto le idee si esauriscono e non sa più che balle raccontare. Poi c'è chi cambia completamente vita e non ha davvero più tempo da dedicare al loro spazio virtuale. Poi c'è chi si è invaghito di fb, twitter, instagram, whatsapp, etc etc perchè gli viene più facile scrivere stronzate. Poi, c'è chi non sa stare in compagnia della Solitudine, non la ama. Nello spazio virtuale purtroppo è molto presente la Solitudine, la regge solo chi la sa gestire, si insomma...chi ci convive con malinconica serenità (non so se è un termine giusto ma mi è venuto così perchè la maliconica serenità fa parte di me^.^)
      La cosa che trovo molto triste, a volte un pò meschina perchè non tiene conto dei rapporti che si instaurano tra "anime", è quella di "sparire" all'improvviso senza una parola, senza un saluto, senza niente...
      Io, caro Enzo, so solo che, nonostante gli striminziti spazi di tempo che riesco a dedicare a questo "mondo che mi ha accolta", non riesco a lasciarlo, ci sta provando pure la connessione a mettermi i bastoni fra le ruote, ma io, questo "mondo" lo voglio ancora. E' un "mondo" che mi ha fatto crescere come Persona, ha fatto dei ritocchi nella mia mente, nella mia anima, mi ha reso più "bella" anche nella realtà, perchè questo "mondo" fatto di Voi, si, dei pochi Voi che leggo, spesso rimanendo in Silenzio, lo so, è riuscito a trovare cose di me che non conoscevo.
      Vabbè potrei dilungarmi all'infinito, si. ^.^

      Non temere per i cuccioli, con me si va sul sicuro^.^. Andranno solo in mani che sapranno dare affetto, cura e attenzioni, altrimenti rimarranno con me.
      Qui, nella mia adorata campagna, c'è tanto spazio, tanto cielo, tanta natura,tanta accoglienza, e anche tanto Amore. ^.^
      Un sorriso ed un abbraccio.

      Elimina
  5. Quelli che scrivono balle sul web lo capisci dopo un attimo. E il web è infinito. Basta seguire gente di cui ti fidi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so. A me ad esempio è successo un pò di anni fa, di versare lacrime per una malattia grave inventata e successiva morte, naturalmente inventata pure quella. Ma forse, sono io che sono una pampe che non sa riconoscere le balle. ^.^
      Ciao. Buona notte.

      Elimina
  6. Bentornata,
    Telecom l'hanno rosicchiata un po' tutti: Tronchetti-Provera, Colaninno e non so chi altri, non so più chi ne sia il gestore ... politica debole e speculatori sempre più favoriti e sempre più affamati, è ancora tanto che riescano a fornire un servizio.
    Jung merita una lettura e a me, ad esempio, pare strano che non sia più condiviso ... ma io sono di parte ;-)
    Una splendida cucciolata che finirà sicuramente in buone mani: le tue o quelle altrui; spero che anche i tuoi sogni nel frattempo si siano moltiplicati e che farai in modo di condividerli con persone che possano maneggiare la loro trama sottile e delicata ;-)
    Felice notte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti sto a raccontare che mi hanno combinato...
      Un'incubo. Davvero. Ciò che mi ha... sconvolta, è il metodo improvvisato che hanno di lavorare, praticamente non sanno lavorare.
      I miei Sogni... davvero li vedi così? con una trama sottile e delicata? Che bella cosa hai scritto! Mi emoziona.
      Ciao. Felice notte anche a te.

      Elimina
  7. Cuccioli così si danno via come il pane, la cagnolina dei miei avrebbe dovuto fare 20 cuccioli, se avessimo dovuto darne uno a tutti quelli che ce lo hanno chiesto.
    Vederli sgambettare...beh... Non ti rovino la sorpresa ma sarà favoloso. Un po' meno sarà sentirli squittire ^_^... In bocca al lupo

    RispondiElimina
  8. E' vero. Hanno appena sette giorni e 3 sono già prenotati, anzi forse 4, perchè uno lo vuole anche il veterinario.Poi, uno forse due li terrò sicuramente io, insomma si, avranno tutti una famiglia, ne sono certa. E' che, mi ci sto affezionando, sono davvero deliziosi.
    Quando la "carica dei 10" comincerà a sgambettare non voglio pensare ai disastri che mi combineranno ^__^
    Ciao Nocchiero ^_^
    Buonanotte.

    RispondiElimina

Condividere Pensieri aiuta a Crescere. Grazie del tuo Pensiero.