sabato 10 giugno 2017




Oggi … avrei davvero tanto bisogno di Lui.
Il Mare. Certo.
E' un continuo richiamo il suo. “Vieni Cristina, sono qui che ti aspetto. Vieni che ti abbraccio, ti tengo stretta, ti coccolo , ti trastullo un pò, ti coloro d'ambra, ti libero la mente, ti accarezzo le angosce , provo a zittirle, le analizzo per bene e poi se tutto va bene le minimizzo pure e ci ridiamo su insieme. Vieni Cristina, vieni, molla tutto e vieni da me, per un giorno nella tua vita molla tutto, fregatene dei doveri, pensa solo a te stessa e accantona tutto il resto, e smettila di piangere, che ti vedo sai. Vieni Cristina, vieni da me, io so amarti con intensità, come piace a te”. 

4 commenti:

  1. I desideri spesso sirealizzano..
    Buon fine settimana
    Maurizio

    RispondiElimina
  2. Dici? Spesso magari no. Di tanto in tanto però si, certo, si realizzano, lo ammetto.
    Pazienterò. Nel frattempo conviverò con la malinconia che in questi giorni il mio animo la da per vincente. Ma poi mi rifarò. Si.
    Ciao.
    Buon fine settimana anche a te.
    Cristina

    RispondiElimina
  3. Quando sei triste mi intristisco ... e "rubacchio" poco, giusto le tue belle parole (rielaborate) che incorniciano la mia seconda e terza miscellanea. Un occhiolino virtuale.

    RispondiElimina
  4. Quando sono triste... mi isolo un pò, corteggio il silenzio, lo lascio amoreggiare con qualche lacrima. Mi faccio domande... alcune trovano risposta, altre invece no.
    Adesso passo da te e vedo cosa hai rubacchiato :-).
    Ciao Massimo. Buona notte.

    RispondiElimina

Condividere Pensieri aiuta a Crescere. Grazie del tuo Pensiero.