sabato 9 settembre 2017

Ultimo post





Era deserta la spiaggia, giovedì notte...
Il mare era calmo. Sussurrava appena.
Ho pensato che fosse felice di vedermi,... (mi ha vista talmente poco quest'anno...), e che volesse abbracciarmi.
Un abbraccio timido, discreto, ma molto intenso. Pieno d'affetto. Assomigliava a questo che sto per lasciarti ora, caro Blog. 


[...Emmi, mi scriva.
Scrivere è come baciare, solo senza labbra.... Scrivere è baciare con la mente... ]
(frase tratta da " Le ho mai parlato del Vendo del Nord" di Daniel Glattauer)


E' che non lo so più fare, caro Blog. La tua Emmina, la tua Nair, o meglio ancora la tua Cristina, non riesce più a baciarti con la mente, perchè quando è qui con te la sua mente la  obbliga a stare sempre da altre parti. E di questo il colpevole c'è. Oh hai voglia se c'è! E' la pressante realtà della sua vita.

Non so perchè la mia mente fa così. Non so perchè non ti vuole con lei. Non so perchè vuol farmi credere che il mio animo non ha più spazio per te.Non so perchè mi ha incoraggiata a scrivere questo ultimo post. Non so perchè vuole togliermi questa "cosa bella" che sei te. Forse la risposta è più semplice di quel che credi. Perchè è una mente affaticata. Stanca un pò di tutto. 


Nair



14 commenti:

  1. Sinceramente sono deluso ... lascia in sospeso ma pubblico il blog, non smantellare tutto come si è soliti fare qui. Di tanto in tanto ci torni per scrivere sciocchezze come faccio io, niente di più, comunque sono dispiaciuto anche se si era creato
    una "conoscenza" unicamente virtuale. Ripensaci. tutte le cose migliori per te e i tuoi cari.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le porte chiuse... mi hanno sempre creato angoscia, non credo proprio di riuscire a lucchettare la porta di questa mia piccola casa che ha raccolto finora dodici anni del mio respiro.
      Ho solo bisogno di un pò di tempo...
      Sai, credo che le "conoscenze" virtuali, a volte siano migliori di quelle reali.

      Elimina
  2. Resisti.
    La vita è anche questo
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo tu abbia ragione, Maurizio. In un certo senso, si, la vita è anche questa.
      Ciao

      Elimina
  3. Avevo aperto un blog che ho tenuto per sei o sette anni. Poi nel 2010 l'ho chiuso per vari motivi personali (avevo tante cose da mettere a posto nella vita). Ma fra i tanti motivi almeno assomiglia a quel che spieghi in questo post.

    Dopo sei anni, a dicembre 2016, ho riaperto su blogspot. Non so quanto durerà ma se lasci anch'io ti dico di tanto in tanto torna a vedi come ti senti.
    Anch'io ti auguro le cose migliori...
    un salutone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' così. Ho davvero anch'io tante cose da mettere a posto nella mia vita. E' una vita che forse si aspetta un pò troppo da me.
      Ti ringrazio delle tue parole e volevo dirti che mi piace sostare nel tuo blog.
      Ciao.

      Elimina
  4. Era nell’aria questa tua voglia di chiudere, da diversi indizi mi pareva incombente. Strano, dodici anni di blog avrebbero dovuto rendermi un po’ più cinico, ho visto decine di gente arrivare ed andarsene, persone con le quali avevo intrecciato legami anche molto intensi, eppure come Houdini, come David Copperfield, come Mandrake, sparivano all’improvviso, con una e-mail privata in certe occasioni, con un pubblico saluto o senza alcun cenno, inghiottite da quello stesso nulla da cui erano apparse.
    Ma il cinismo non mi appartiene, per me rimarrà sempre un mistero inspiegabile come due persone si incontrino e un arcano altrettanto inesplicabile come possano perdersi con estre.ma leggerezza, come non si fossero mai incrociate. È strano che ci si possa dolere quando persone che non hanno un volto, non hanno voce, non hanno occhi, non hanno sorriso che io conosca ma solo parole scritte decidano di sparire, ma così è: mi dispiace che non ci sarai più in questo luogo virtuale che ti appartiene.
    Ciao, un forte abbraccio ti stringa per me come le onde del mare che ascolto in questo istante.

    RispondiElimina
  5. Io non riuscirei mai a scomparire da un momento all'altro nel nulla. Ho sempre sofferto quando è successo a me. Solo i superficiali e gli indifferenti riescono a farlo, ed io, fortunatamente, non faccio parte della categoria. Sai, non è poi così strano che ci si possa dolere quando qualcuno di "noi volti nascosti" scompare nel nulla, perchè questo schermo e questa tastiera mettono in contatto le nostre anime in maniera molto profonda.
    Ho solo bisogno di tempo, credo. Vedi che ore sono? E' quasi l'una di notte. Prima non sono riuscita a risponderti. Ho letto il tuo commento nel cellulare oggi pomeriggio e ho fatto pure attendere un cliente mentre lo leggevo ^.^, ma sono riuscita a risponderti solo adesso, che gli occhi quasi mi si chiudono. ^.^ Sorrido, dai.
    Vabbè. Quasi quasi ci ripenso. Cambio titolo al post.
    Ti abbraccio forte anch'io.
    Ciao. Buona notte. E anche grazie.

    RispondiElimina
  6. Un abbraccio anche da me che tante volte ho avuto il desiderio di dire addio e grazie per tutto il pesce ma tutto sommato ci sono affezionato e se di tanto in tanto mi torna voglia di scrivere lo faccio, anche quello è liberatorio. Ti saluto

    RispondiElimina
  7. Lasciare questa mia piccola casa non è semplice come pensavo. Credo proprio che non ci riuscirò. Anzi, ora so che non la voglio lasciare. Ci sono affezionata anch'io. E' una casa paziente, si adeguerà ai miei tempi e mi aspetterà. E poi... come farei senza voi? E' strano a dire, ma...ormai fate parte della mia vita.
    Ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
  8. dopo una tempesta arriva sempre bonaccia...
    un Bacio
    sul

    RispondiElimina
  9. https://www.youtube.com/watch?v=6ajTcwJBbw4
    ti lascio un piccolo gioiello di armonia
    ciao

    RispondiElimina
  10. Si, lo so che è così. Credo che le tempeste ogni tanto siano anche necessarie ...
    Un bacio anche a te, e un sorriso.
    Grazie per il gioiello che mi hai donato. E' delicato e profondo.

    RispondiElimina
  11. Vola quando ti senti leggera tra le parole che nascono, ti aiuterà anche se sei lontana, un bacio...

    RispondiElimina

Condividere Pensieri aiuta a Crescere. Grazie del tuo Pensiero.