domenica 22 aprile 2018



Di Maio: "Con Salvini si possono fare grandi cose".
Ohh che bello!!! Finalmente si sta realizzando il sogno del popolo italiano: Gigino e Matteuzzo al Governo per sistemare ogni cosa, per mettere in riga tutti, e poi hanno una lista lunga lunga di promesse da realizzare, hai voglia se cambierà tutto con loro!  Siii Siii Siii, ora finalmente tutto cambierà, ne sono certa, siiiiiiiii, era una vita che li aspettavamo, siiiiiii, i populisti alla fine risultano sempre l'arma vincente, più ce intortano  e più ce piacciono a noi,  daje daje daje, evvaiiii.  Sono o non sono una bella coppietta, eh !







8 commenti:

  1. Continuo a ridere... wiva l'Italia
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti in qualsiasi modo vada a finire (visto le notizie delle ultime ore) c"è da ridere, si.

      Elimina
  2. Chi ha fatto crescere i populisti sono stati il Caimano e il Bomba, questo ci deve far riflettere.
    Ciao Paolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero. Ma anche no, visto che il Caimano ce lo ritroviamo ancora tra i piedi. Il Bomba ha fatto i suoi erroroni, si , ma io avrei aspettato ancora un po' prima di dargli un calcio in culo, un'altra possibilità io gliel'avrei data. Adesso sono cavoli amari, la destra forcaiola sta prendendo ampia confidenza con il potere visto i consensi, e quella se ti si appiccica addosso sono guai, caro mio.

      Elimina
  3. Chissà perché ho sempre l'impressione che gli italiani non imparano niente dal passato. Mah...
    Il post è carino, ironico quanto basta con Di Maio con il collo di pelliccia. Quel murales ha fatto il giro del mondo, e solo l'ipocrisia italiana li ha cancellati.
    Un salutone, un abbraccio e alla prossima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, a farci imbambolare ci piace tanto. Noi italiani siamo fatti così.
      Si, che altro vuoi fare se non ironizzare! E' un modo per tenere a bada un misto di incazzatura e amarezza.
      Ciao Accade e buon 25 Aprile! ^.^

      Elimina
  4. Mancano altri due populisti ... almeno ... Berlusconi e Renzi ... e ci vogliamo anche mettere nel mazzo quella santa donna della Meloni? E Grasso & Co. dove li mettiamo? Ma da dove gli è venuto in testa di togliere le tasse universitarie, non lo sanno che non vuole laurearsi più nessuno, che basta saper giocare a calcetto o avere una quinta di reggiseno per aver successo? Guarda la Minetti, una santa, meglio di Marco Cappato, aiutava le reprobe ad esercitare meglio la loro arte, Berlusconi era un filantropo che faceva regali a signorine in difficoltà, Emilio Fede e Lele Mora i procacciatori di signorine a cui garantire un buon avvenire e Ruby era la nipote di Mubarak e abbiamo rischiato l'incidente internazionale ... mentre Giulio Regeni sembra non essere il nipote di nessuno.
    Non ho mai provato tanta amarezza, non vedo luci o spiragli in nessun luogo.
    Ti auguro una felice notte.

    RispondiElimina
  5. Si, lo so, l'elenco è lungo.
    Ma tu, ce li vedi questi due bulletti a prendere in mano il potere? Guarda, non ci voglio pensare. Mi viene la tachicardia se ci penso. Mi sembra irreale. No, dai, non può essere vero, ci stanno facendo uno scherzo di cattivo gusto.
    Certo che, noi italiani le rogne ce le andiamo proprio a cercare, eh!
    Ah, come vorrei essere una grandefratellodipendente! Vivrei di cazzate, se mi chiedessero chi è il presidente della repubblica direi " Mi pare sia... un certo Faccarella... o Tapparella, vero? ", e soprattutto per la gioia dei due bulletti qui sopra non mi porrei troppe domande.
    Ehm...
    Ciao Garbito.
    Sono felice che "passi a prendere il caffè" ogni tanto nella mia piccola casa ^__^.
    Felice notte anche a te,

    RispondiElimina

[...che dell'Amore non si butta niente...]
Francesco de Gregori