domenica 3 giugno 2018




Mi rifiuto di credere che ce li meritiamo davvero...
No, assolutamente, io non me li merito, no, no e ancora no...
Non mi rappresentano. No. Io non sono un'italiana del loro stampo.
Io mi sento migliore. Davvero. Si. Davvero. Giuro.

Mi fanno... non so nemmeno io che mi fanno...
Nausea, Ecco. Si. Nausea è la parola esatta .
E' la più semplice, tanto per essere un pò  educata.

12 commenti:

  1. Carissima, ti capisco benissimo. Neanche io mi sento rappresentato. Nella vita ci sono persone da cui imparari tante cose. Ma ci sono anche persone da cui imparerai a non esser mai come loro (come in questo caso).

    Non so quanto dureranno, mi auguro poco ma vedremo. Bella la musica di sottofondo (Zucchero?).
    Un abbraccio e alla prossima

    RispondiElimina
  2. "Nella vita ci sono persone da cui imparerai tante cose. Ma ci sono anche persone da cui imparerai a non esser mai come loro (come in questo caso)."
    E' una frase che voglio ricordare. Grazie di averla scritta. Grazie davvero.

    Questi qui? Con questa "faccia" qui? Hanno il coraggio di durare una vita intera. Speriamo di no, và.

    Si, è Zucchero con il grande Miles Davis. E' da brivido questo pezzo... Quando l'ascolto mi "avvolge" d'emozione.
    Ho tolto l'autoplay, altrimenti non si sente "Cosa si dicevano ...", ma quando lo vuoi riascoltare, è qui, a destra del blog, sotto il "profilo di Nair".
    Ciao Accade. Buona domenica.

    RispondiElimina
  3. Volevo chiederti, come hai fatto a inserire l'autoplay?

    Capisco che la situazione è quella che è, sono scoraggiato ma tuttavia non perdo me stesso e non voglio cedere all'idea che ci sia poco o niente da fare. Non so, magari sono un inguaribile ottimista, ma cambierà.
    Un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Accade, ho tentato giorni fa di scriverti via mail dal tuo commento per spiegarti come inserire l'autoplay ma mi sa che non hai ricevuto nulla. Purtroppo qui nel commento non me lo accetta, non lo so il perche, ufff!
      Ciao. Buonanotte

      Elimina
  4. Ne vedremo delle belle..stanne certa
    Buon lunedì
    M.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa tanto di sì. Più che delle belle, ne vedremo delle brutte:-)
      Ciao M.
      Buona notte!

      Elimina
  5. Mentre discutiamo destra e sinistra il mondo cambia e l'europa è sempre più isolata.

    Da questo G7 Trump ne esce decisamente con forza e con idee chiare e precise che nessuno può trascurare.

    Gli USA hanno un deficit della bilancia commerciale di 870 miliardi di dollari( verso Europa e Cina) causato da assurdi e iniqui trattati di Obama. Trump ha tutte le ragioni da vendere per ridiscutere le condizioni di scambio commerciale. 

    Rivuole la Russia nel G7 perché è necessario dialogare con Putin e perché s'è accorto che mentre i 4 galletti europei vogliono continuare con le sanzioni, la Russia si è legata sempre più diplomaticamente e commercialmente con paesi emergenti e produttori di materie prime, come Brasile, India, Sudafrica, Cina e Iran. Proprio oggi mentre praticamente falliva il ridicolo G7  in Cina prendeva quota la Convention di queste nazioni.

    L'Europa sempre più sola e incapace di tutelare gli interessi delle sue genti, chiusa ancora in questioni dogmatiche nei confronti della Russia, sta perdendo qualsiasi ruolo da protagonista e continua la sua lenta agonia per la grave miopia dei suoi dirigenti, piccoli uomini e piccoli politici.

    Si voleva isolare Putin prima, poi isolare Trump, ma i veri isolati sono i 4 galletti europei.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se tu sei d'accordo che Trump snobbi l'Europa e solidarizzi con il coreano,peggior dittatore del secolo, e con Putin, ( personaggio se mi permetti alquanto discutibile), e vabbe' che vuoi che ti dica... non saprei da dove cominciare, mi lasci senza parole. Davvero.
      Comunque non so quanto convenga a Trump mettere i dazi. Non sai che.... chi semina vento raccoglie tempesta?

      Elimina
  6. Ce li meritiamo? Ma certo che ce li meritiamo! Certo, avremmo voluto politici seri, capaci, decenti, leali, coerenti, ..., ma poi ti chiedi: "Chi dovrebbero rappresentare questi portenti?". Un gruppo di politici siffatti durerebbero molto poco, ne abbiamo fatto esperienza in passato, quando Berlinguer e Moro tentarono l'alleanza fra il PCI (ancora integro dalla corruzione) con la parte più sana della DC, il risultato fu il rapimento è l'uccisione di Moro, e non si parlò mai più del "compromesso storico, che non piaceva a nessuno, non agli USA, non al resto della DC, non a Craxi, non agli altri partiti di sinistra o di destra o di centro, non al papa e non a quei comunisti estremi che lo considerarono un tradimento, perché il popolo prende il potere solo con la rivoluzione, non alleandosi con la classe borghese.
    Più di recente abbiamo avuto l'esperienza del governo Monti, certo non il massimo, ma rispetto a Berlusconi vuoi mettere? L'hanno fatto cadere miseramente, per sostituirlo prima con Letta e poi con Renzi: prima gli fai fare il lavoro sporco di reperire in ogni modo soldi e credibilità e poi lo scarichi.
    Mia cara, prima i peoci i xera a piè, ora i ga 'a patente e xe motorizà ;-)
    Ci tocca abituarci a sentire: "il ministro Salvini" o "il ministro Di Maio" ... après moi le déluge, seulement une déluge ça nous sauvera!
    Au revoir et bon week-end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Berlinguer...
      Nessuno che abbia saputo raccogliere l'eredità di inestimabile valore che ci ha lasciato.
      Se penso che adesso abbiamo Salvini... Di Maio già non conta più un azz.., ma era prevedibile che il fascistone se lo sarebbe mangiato in un boccone. Ora siamo nelle mani di quello li, ti pensi. Ora ti devi beccare pure le vie dedicate all'Almirante, e devi subirti per cinque anni campagna elettorale contro gli extracomunitari, perchè l'unico enorme grandissimo stratosferico problema dell'Italia sono gli extracomunitari, tutto il resto è fuffa, l'Italia se non avesse gli extracomunitari che rompono i coglioni, compresi quei 600 disperati che da giorni sono in balia del mare perchè il fascista sbruffone ha deciso che non li vuole per guadagnare ancora più consensi dal popolino, sarebbe la Svizzera dell'Europa, gheto capìo caro el me Garbito come che semo messi quà. Varda ciò che riesco a parlar anca in dialeto padoan, non credevo de essere brava perchè lo parlo pocheto, ostrega ^_^
      E tu? Hai fatto un corso alla scuola radio elettra per impararlo? Ahahaha!
      Ah, di francese non capisco una cippa lippa, google traduttore mi ha detto che hai scritto queste parole: dopo di me il depresso solo un salto ci salverà. :-)))
      Au revoir et bonne nuit!
      Un beso-

      Elimina
  7. P.S. Zucchero & Miles sono favolosi, ma lo sciabordio del mare è senza paragoni. ;-)

    RispondiElimina

[...che dell'Amore non si butta niente...]
Francesco de Gregori