lunedì 12 agosto 2019


7 commenti:

  1. Eccome se mi ricordo di loro! Impossibile dimenticarli. Spero proprio che non riescano nei loro intenti
    Un salutone

    RispondiElimina
  2. E invece ci riusciranno, eccome.
    Non so che dire. Davvero.
    Anzi, una cosa mi viene da dire: quando un popolo è stupido, senza memoria, non ama spremersi le meningi, provare a ragionare, si affida a chi gliela racconta più lunga e anche a chi gli trasmette il piacere, la goduria dell'odio, perchè è bello odiare, e pertanto è un popolo che ha quello che si merita.
    Un saluto e un abbraccio.
    Nair

    RispondiElimina
  3. Se gli italiani si confermano boccaloni come al solito, ci riusciranno benissimo.
    Un sauto

    RispondiElimina
  4. Si si, certo, si confermano boccaloni. E' troppo faticoso provare a ragionare. E' molto più semplice lasciarci influenzare e berci le mega balle che ci raccontano.
    Un saluto anche a te ^_^

    RispondiElimina
  5. Non ho mai odiato nessuno
    Non evito di provare a ragionare
    Non credo di essere: boccalone o stupido
    Eppure dopo una vita spesa a sinistra non la voto più
    Ci sarà pure un perché?
    Nelle zone rosse oggi avanzano altri e non credo siano tutti stupidi.

    RispondiElimina
  6. Io, di una cosa sono certa: non sarò mai di destra. Per mille motivi che non sto ad elencare. Se sei stato di sinistra li conosci molto bene anche tu. Purtroppo, la sinistra di adesso è incasinata, disunita, non riesce a riprenderci per mano, ha fatto molti errori ci ha lasciati soli, lo so, ma io non la tradirò, so che prima o poi ritornerà, ci sta provando, ha ancora bisogno di tempo, ed ha bisogno di noi.
    Se c'è un perchè nel preferire di essere guidati da questo signore: https://youtu.be/OuWimbUC9Eo ... io davvero non lo capisco ... Si. Non lo capisco.
    Vedi, io penso che questo signore, per andare avanti, abbia bisogno di un elettorato che si lascia manipolare.

    Non so che dirti caro Sulf. Davvero.

    Io, essendo imprenditrice dovrei essere di destra, invece sono come ho sempre detto e scritto: orgogliosamente di sinistra, mentre tutti i miei dipendenti sono di destra. Loro nemmeno sanno quanto sono fortunati ad avere un capo sinistroide, che quando pensa, pensa per tutti e non solo per se stesso.
    Se in questi anni di durissima e devastante crisi avessi pensato solo ai miei interessi, più di metà di loro sarebbero in mezzo ad una strada, invece io ho fatto il possibile e l'impossibile per mantenere il posto di lavoro a tutti. E lo rifarei migliaia di volte ancora.
    Vabbè, questi sono considerazioni in più, mie e basta.

    Del tuo cambio di rotta, che dire, un pò mi dispiace, ma siamo in un Paese Libero, per fortuna possiamo ancora scegliere noi da chi vogliamo essere governati, se a te va bene questo governo è giusto che lo sostenga e lo appoggi. Io invece non lo farò.
    Ciao Sulf. Buona notte. ^_^

    RispondiElimina
  7. Eeevvai...ma non odio..di più.
    Maurizio

    RispondiElimina

[...che dell'Amore non si butta niente...]
Francesco de Gregori