sabato 31 agosto 2019




Ho Pensieri di cemento
Sono rigidi, chiusi,arrabbiati,delusi
Sono...
Privi di armonia

Privi di speranza
Privi di fiducia
Privi di dolcezza

Sono...
Privi di me

Nair

8 commenti:

  1. Sei in un momento difficile e, per giunta, la situazione in generale non è certo incorggiante o delle migliori. Sino a poco tempo fa avevo un buon equilibrio fra pessimismo e un certa dose di lungimiranza ma dallo scorso anno non è più così. Ma non voglio farmi abbattere dalla situazione...resilienza.
    Non farti abbattere e cerca di guardare avanti
    Un salutone

    RispondiElimina
  2. Molto difficile. Si. Ma ci proverò. Grazie.
    Un saluto anche a te.

    RispondiElimina
  3. Bellissima foto ma anche le parole sono da sogno..
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono "parole" che l'animo non riusciva più a trattenere.
      Ciao Maurizio. Buona domenica. Un abbraccio.

      Elimina
  4. Il tuo santo"fuoco" spero si sia affievolito e magari superato. Troverai nuovi pensieri leggeri, chiari che ti daranno speranza e fiducia.
    Ciao un bacio
    Paolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, quel "demonio" è passato, ogni tanto ritorna qualche piccolo fastidio, ma sopportabilissimo, credo che per un pò dovrò farmene una ragione. Questa cosa però, mi ha lasciato una debolezza fisica e perchè no... anche psicologica. Forse perchè ho dovuto affrontarla in silenzio... continuando la mia vita di tutti i giorni come niente fosse, non mancando neanche un giorno dal lavoro, tenendo tutto quel maledetto e insopportabile dolore solo per me...
      Ah no, agli amici del blog l'ho raccontato, si. Meno male che voi eravate qui.
      Ciao Sulf. Un bacio anche a te.

      Elimina
  5. I pensieri di cemento non sono belli, sembrano strutturati, irreversibili, senza speranza ... appunto. Per fortuna la tua musica è migliore delle tue parole, li trovo la tua energia, la stessa che appare nel "privi di me".
    Tu non sei una che si arrende, ma non vuoi essere l'unica persona "forte" che deve sopportare tutto, che deve reggere tutto; allora è bene che tu faccia diventare "forti" le persone che ti circondano, affinché ti aiutino a sorreggere qualsiasi cosa ti stia accadendo.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Hai presente il calendario? È' utile. Sta lì appeso al muro e lo guardi quando ti serve. Ecco, io mi sento così. Le "persone che mi circondano" mi "guardano;" perché servo a loro. Credo non si pongano mai la domanda sul fatto che potrei essere io ora ad avere bisogno delle loro attenzioni, del loro amore.
    Sai, io ho dovuto diventare una donna forte fin dalla tenera età, Avevo esattamente quattro anni. Ne sono passati tanti di anni ormai. E sono stanca di essere forte.
    La musica... Si... È' la mia salvezza. È' il mio grande amore.
    Ma quanto bella è' questa September Morn cantata e suonata da Freddy Cole? Stupenda.si. Balliamo, dai. E non stringere troppo ^_^
    Buonanotte Garbo. Un abbraccio.

    RispondiElimina

[...che dell'Amore non si butta niente...]
Francesco de Gregori